Il reishi e i tumori

Prima di introdurre questo argomento così delicato si ribadisce ancora che il reishi non è un farmaco e in nessun caso deve sostituire il trattamento medico convenzionale (vedere avviso). Nel caso si stia seguendo un trattamento, si consiglia di consultare il proprio medico prima di assumere il reishi.

Le modalità di azione del reishi contro i tumori sono diverse. Di seguito si riportano le principali. Per ulteriori approfondimenti si vedano le schede specifiche.

  • Protegge dagli agenti mutageni.
  • Attacca direttamente alcuni tumori (citotossico).
  • Migliora il sistema immunitario durante i trattamenti di chemioterapia e radioterapia.
  • Diminuisce la crescita dei vasi sanguinei che alimentano il tumore (angiogenesi).
  • Riduce la metastasi.
  • Migliora la tolleranza al dolore.